Magic Stirokal – Ricambio

 12,90 IVA inclusa

Confezione di ricambio per resine di conversione durezza

Magic Stirokal – Ricambio

Magic Stirokal – Ricambio, se volete accelerare il processo di conversione potete dopo almeno due ore agitare o rovesciare il contenitore cosi da smuovere l’acqua all’interno e velocizzare la conversione.
La bottiglia può essere riempita anche parzialmente mantenendo l’efficacia del trattamento.

Descrizione

Confezione di ricambio per resine di conversione durezza

 

Dopo poco tempo, potrete utilizzare l’acqua nel vostro ferro da stiro.

 

Come utilizzare Magic Stirokal

 

 

 

 

 

 

 

Magic Stirokal – Ricambio

Magic Stirokal – Ricambio, se volete accelerare il processo di conversione potete dopo almeno due ore agitare o rovesciare il contenitore cosi da smuovere l’acqua all’interno e velocizzare la conversione.
La bottiglia può essere riempita anche parzialmente mantenendo l’efficacia del trattamento.

Dopo uno svuotamento, anche parziale, si consiglia di riempire di nuovo la bottiglia cos’ da trovare sempre pronta l’acqua convertita per l’utilizzo.

Le ricordiamo che le resine sono calcolate per un consumo medio familiare di tre mesi, al termine del quale esauriscono il loro potere di conversione e vanno sostituite.

La confezione di Magic Stirokal – Ricambio è disponibile nel punto vendita dove ha acquistato la bottiglia ad un costo prefissato.

Consigli d’uso:

Mantenere pulito il ferro da stiro è importante per due motivi: innanzitutto per stirare sempre in maniera perfetta i tuoi capi e poi per preservare al meglio l’elettrodomestico e fare in modo che duri più a lungo.

Un ferro da stiro non perfettamente pulito – inoltre – rischia anche di rovinare gli indumenti, ecco perché è necessario prevenire lo sporco, il calcare . Vediamo – dunque – come pulire il ferro da stiro in modo corretto.

Per pulire la piastra puoi utilizzare sia detergenti chimici che naturali; nel primo caso, ti puoi affidare a prodotti in stick, oppure a detergenti adatti a tutte le superfici, facendo però attenzione a non far finire il prodotto all’interno degli ugelli.

Strofina la piastra con una spugna e poi rimuovi tutto utilizzando un panno asciutto e delicato.

In alternativa ai detergenti chimici puoi usare anche dei prodotti naturali, fra i quali troviamo l’aceto bianco, da riscaldare con un po’ di sale e in cui immergere poi una spugna ruvida per strofinare la piastra.

L’aceto è efficace anche da solo, utilizzato in abbinamento con un tappo di sughero da passare sul ferro da stiro.

Un’altra alternativa è rappresentata dal succo di limone – mischiato al bicarbonato – da passare sulla piastra con una spugnetta ruvida.

Alla fine dell’operazione di pulizia, ricorda sempre di asciugare il ferro da stiro con un panno ben asciutto.

Può sembrare superfluo specificarlo, ma ogni operazione dev’essere fatta col ferro scollegato dalla corrente e – soprattutto – freddo.

 

 

Informazioni aggiuntive

Peso 1 kg

You may also like…